Come nei film /1

Sorprendersi di un gesto che forse si stava aspettando, forse un gesto sperato, cercato, scampato e rincorso. Un tocco sulla spalla e due occhi che si incrociano sorridendo.

C’è una raffica di parole dette tuttetuttetutte veloci, l’indice puntato: “Bravo si, bravo bravo” …ma il tono non è assolutamente di rimprovero. Lui sta allo scherzo.

Poi come nei film. Le mani, tutte appiccicose dall’alcol cadutoci sopra per sbaglio, sono aperte e afferrano le guance di lei. Anche con un pò di forza stringono e avvicinano i due volti.

Le labbra attaccate si sono attratte con impeto, quasi da far male. Non riescono a respirare neanche col naso.

.

Martina

Annunci

4 thoughts on “Come nei film /1

  1. Ho quasi paura di commentare..per non sciupare la bellezza di queste righe…

    Il “come” del titolo lascia intendere che sia la realtà, una volta tanto…

    • Grazie!
      Chissà se lo è…ma la scena valeva la pena di essere raccontata. Io poi lo faccio a modo mio, mischiando finzione e realtà ma non dico mai quando prevale una rispetto all’altra 😛

  2. Bellissimo questo post! E come sempre mi ritrovo a chiedermi: realtà o finzione?

    Mi piacerebbe fosse realtà.

    Hai mai pensato a fare la sceneggiatrice?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...