Vivere così

Devo scriverlo. Potrebbe essere una banalissima coincidenza oppure qualcosa di più. Ma proprio ieri quando ho letto un tweet contenente questa citazione, poche ore dopo ho ritrovato la stessa frase all’interno di un dialogo in un telefilm che stavo seguendo.

(Sto per sbilanciarmi, attenzione.) Credo che qualunque cosa succeda nelle nostre vite, di qualsiasi tipo, è l’idea racchiusa in questa frase quella che dobbiamo seguire. Per il nostro bene e per la serenità di tutti i giorni. Potrete essere credenti o meno, potrete essere pessimisti o no, potrete essere testardi o titubanti. Ma fate vostra questa frase, credo che leggerla almeno una volta, sia più che sufficiente.

“Che Dio mi conceda la serenità di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio di cambiare quelle che posso cambiare,
e la saggezza di distinguere tra le due.”

La frase è stata attribuita a vari personaggi nel corso della storia, viene pronunciata in molte realtà della nostra società al giorno d’oggi.

Interamente:

“Che Dio mi conceda la serenità
di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio di cambiare quelle che posso cambiare,
e la saggezza di distinguere tra le due.

Vivere giorno per giorno,
godersi un momento per volta,
accettare le avversità come una via verso la pace,
prendere, come Lui fece,
questo mondo corrotto
per quello che è,non per quello che vorrei,
confidare che Lui sistemerà tutto
se mi abbandonerò alla Sua volontà.
Che io possa essere
ragionevolmente felice in questa vita
e sommamente felice accanto a Lui
nella prossima, per sempre.”

Reinhold Niebuhr

Con serenità,

Martina

Per degli ulteriori chiarimenti sulla sua fonte, clicca QUI (Citazione n° 7).

Annunci

4 thoughts on “Vivere così

  1. Ciao Martina!
    Che bella frase e che bello che tu ne sia stata così tanto colpita da volerci scrivere un post!
    Ho subito girato questa bellissima poesia alle mie sorelle, perché sono loro la serenità sulla terra che Dio mi ha concesso.
    Prima di dormire, io rivolgo al Signore questa preghiera: “Dio, fai che il Tuo Amore mi basti, che sia il Tuo Amore a riempire la mia vita”.
    La tristezza e l’infelicità che mi colgono spesso derivano dalla mia incapacità di vivere del solo Amore di Cristo. E della mio continuo sbattere contro le cose che non possono essere cambiate…
    Grazie @martimacetta, davvero un post calzantissimo in sto periodaccio!
    Ci twittiamo, yo!
    bu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...